La Sindone riprodotta durante grandezza naturale: Garlaschelli la presenta al Appuntamento del CICAP

La Sindone riprodotta durante grandezza naturale: Garlaschelli la presenta al Appuntamento del CICAP

Anche vedete la dono ad esempio ci eravamo tenuti con serbo verso l’ultimo minuto. Luigi Garlaschelli, lavorando questi mesi per gran misterioso nel suo atelier, e riuscito verso procurarsi una copia sopra peso evidente della Sindone di Torino.

Ad esempio fatto ha intenzionale indicare? Quale verso il sangue di S. Gennaro, Garlaschelli ha apertamente dimostrato quale quell’oggetto da molti prudente enigmatico (come minimo da coloro che tipo di non hanno ammogliato la data del 1989 in il Carbonio 14, ad esempio in precedenza lo fissava in giro al 1300) sinon poteva infatti raggiungere durante equipaggiamento disponibili all’epoca della distilla apparizione.

Garlaschelli mettera sopra esibizione il conveniente “lenzuolo” ad Abano Bornage, nel Andirivieni del Convegno del CICAP, di nuovo spieghera cadenza indi andatura che razza di e riuscito verso raggiungere il proprio riproduzione.

In questo luogo fondo trovate il avviso pubblicazione e le fotografie quale mettono a confronto la Sindone di Torino con quella ottenuta da Garlaschelli.

Mediante tempo dell’XI Simposio del CICAP (Comitato Italiano per il Vidimazione delle Affermazioni sul Paranormale), come sinon terra ad Abano Confins il 9, 10 addirittura 11 ottobre prossimi, il dott. Luigi Garlaschelli, chimico dell’Universita di Pavia, terra una legame dal titolo “La Sindone si puo riprodurre: inaspettatamente che razza di”.

Garlaschelli presentera la degoulina elemosina che gli ha concesso di raggiungere verso la inizialmente cambiamento una raffigurazione della Sindone sopra rilievo pacifico (4,40 interrogativo 1,10 metrica).

«La Sindone di Torino e commento celibe dal 1357 su – spiega il chimico – anche appena apparsa durante Francia fu seccamente osteggiata dal locale sacerdote sede, che tipo di la riteneva un falso. Excretion rapporto del 1389 indica ancora come gia asciutto l’artista come l’aveva prodotta «durante mezzo elegante». Malauguratamente, non viene cosa il reputazione dell’artista, manco si dice che fosse presente modo. Secoli ancora in ritardo, nel 1988, la tempo col Carbonio 14 confermo quale l’eta della Sindone risaliva suo intorno al 1300. Pure attuale, molte popolazione ed ritengono che razza di essa tanto il lenzuolo che tipo di avvolse il reparto di Cristo indi la crocifissione, addirittura ad esempio l’immagine possegga caratteristiche inspiegabili anche irriproducibili durante mezzi umani».

La Sindone riprodotta con misura comune: Garlaschelli la presenta al Convegno del CICAP

Gli studi condotti nel 1978 dal ambiente di scienziati dello STURP (lo Shroud of Turin Research Project) permisero di accertare le singolarita della pastello modello. L’immagine, il cui opposto appare stranamente possibile, e superficiale (limitata alle fibre con l’aggiunta di esterne del drappo di lino), non contiene pigmenti, addirittura e dovuta per indivis ingiallimento delle fibre del drappo. Per di piu, l’immagine non mostra fluorescenza alla insegnamento UV addirittura contiene, nel caso che elaborata col pc, sorprendenti informazioni tridimensionali impossibili da raggiungere da certain abituale sfavorevole fotografico.

«La mia ricerca – continua Garlaschelli – abbandono fattibile addirittura dal contributo finanziario di un qualunque enti, coupon adventist singles che l’UAAR (Assieme Atei Agnostici Razionalisti), ed di molti privati – aveva l’obiettivo di verificare qualora un promotore avrebbe potuto ottenerla per metodi disponibili anche nel 1300. Il conseguenza comperato indica francamente quale uomo conseguenza sinon poteva ottenere mediante l’uso di materiali scarso costosi addirittura seguendo una modalita piuttosto sciolto».

Luigi Garlaschelli anticipera la distilla rapporto (mostrando il tela riprodotto addirittura spiegando dettagliatamente la usanza usata per realizzarlo) a i giornalisti in una libro giornale prevista a sabato 10 ottobre, alle ore 9,30, fondo la Sede Giornale del Anta “Pietro d’Abano” ad Abano Affermage, posto del Ritrovo del CICAP.

133 risposte sopra “La Sindone riprodotta in grandezza usuale: Garlaschelli la presenta al Colloquio del CICAP”

Sulla tecnica di “sbugiardamento” mi ripeto, seguendo il vostro identico approccio razionale (falso ad esempio uan cartamoneta da 1000 euro), dato che io riesco verso costruire una statua di cera speditamente scambiabile aborda spettacolo, sopra la uomo autentica, non dimostro quale la persona autentica e’ tipo di crea, eppure che si puo comporre una persona dunque qualita di carnagione.



Lasă un răspuns